Gli Oleoliti vegetali

by admin
11 febbraio 2019
Category:   Salute
[ssba]

 


Rimedio Naturale

Come preparare l’oleolito al rosmarino: allevia i dolori, elimina le rughe e fa crescere i capelli

Gli oleoliti vegetali sono un’alternativa semplice ed efficace ai numerosi prodotti cosmetici o curativi che acquistiamo in negozio. Attraverso queste preparazioni, che possono essere effettuate a casa, possiamo godere di tutte le proprietà delle piante medicinali e aromatiche.L

L’oleolito di rosmarino viene usato da millenni proprio per le sue proprietà curative. Può stimolare la circolazione sanguigna e favorire la crescita dei capelli, bloccandone la caduta. Le sue proprietà antisettiche e antibatteriche lo rendono un eccellente rimedio anche contro forfora e dermatite.

Se usato per fare massaggi, l’oleolito di rosmarino può alleviare i dolori muscolari e articolari. E’, inoltre, un eccellente siero anti-età che ci permette di tonificare la pelle, umettarla e prevenire le rughe.

 


L’oleolito di rosmarino viene usato anche in aromaterapia per alleviare la stanchezza, migliorare lo stato d’animo e la memoria. 

Per preparare l’oleolito di rosmarino occorre usare un vasi di vetro trasparente, con la bocca larga da riempire con rosmarino essiccato o fresco. I fiori e i rametti si riempiono con un olio vettore (preferibilmente extravergine d’oliva, oppure girasole o lino).

Usa circa 400 grammi di rosmarino essiccato, oppure 600 grammi se fresco, per circa 750 ml d’olio. Durante il giorno esponi il vaso in una zona soleggiata, chiudendolo bene con una garza sterile fissata con un elastico. Di notte, invece, chiudi il vaso ermeticamente per evitare che entri l’umidità.

Il vaso va lasciato per una settimana al sole, mescolando quotidianamente. Dopo una settimana travasa l’oleolito di rosmarino in un vaso in vetro scuro, lasciandolo in decozione in un luogo dove prende il sole solo per mezza giornata. Occorre circa un mese per ottenere l’estrazione dei principi attivi da parte dell’olio, dopodiché si potrà filtrare e usare sulla pelle.


 

[ssba]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shares