Loading Maps logo
google-map-thumb
slider-thumbslidersliderslider

Vi-No enoteca roma nord via cassia la storta olgiata

Via Serafino Zanoletti, 7 00123 Roma,

Descrizione


LOGO



Vi-No, una @vinoenoteca che punta tutto sui Viticoltori Indipendenti Non Omologati (e da qui il nome Vi-No e l’hashtag #vinoenoteca da seguire, come le molliche di Pollicino, per trovarne info in rete). Partiamo con qualche spiegazione, prima su tutti: ma chi sono ‘sti Viticoltori non omologati? Semplice! Sono i piccoli produttori di vino che – pazientemente e sapientemente – Luca e Gianluca hannoscovato in giro per l’Italia con una ricerca capillare. Si parla di produttori che non riforniscono la grande distribuzione, se considerate che il più piccolo ha una produzione vinicola di sole 600 bottiglie vi potrete rendere conto di cosa stiamo parlando; parliamo di altissima qualità, amore e passione per il proprio lavoro, sia da parte di questi “artigiani del vino” sia per ciò che riguarda gli “scopritori di talenti vinicoli” Luca e Gianluca, che faranno conoscere ai fortunati clienti che oltrepasseranno quella porta in Via Zanoletti, nuovi sapori, odori e un modo differente di vivere il vino.
La @vinoenoteca Vi-No non si limiterà certo alla vendita di bottiglie; degustazioni, verticali, serate, incontri promozionali per far conoscere le cantine e i vini a chi – fino a ieri – si affidava e fidava solo della distribuzione tradizionale e non ha mai assaporato un vino bio, naturale o biodinamico; poi incontri-degustazione con gli stessi viticoltori (almeno una volta al mense) che spiegheranno al cliente il vino che producono permettendogli di entrare e di capire – ascoltandolo dalla voce dei diretti protagonisti – tutto quello che c’è dietro la cura, la raccolta e la lavorazione di quelle uve, unico ingrediente delle 300 etichette presenti in enoteca. Le quasi 5.000 bottiglie che affollano il “negozio” comprendono anche bollicine, champagne e un corner riservato ai vini laziali, che i proprietari han voluto proprio per dare importanza al nostro territorio, per far conoscere produttori di zona e far apprezzare sapori nuovi (perché quando si tratta di uve di piccole cantine, spesse volte raccolte a mano, senza solfiti o altri ingredienti – credetemi se vi dico che il sapore è nuovo e tutto da “scoprire”). Per avvicinare i clienti al vino ci saranno anche delle offerte particolari: alcune bottiglie porteranno appesa al collo la dicitura DRINK EASY, per indicare la possibilità di bere bene spendendo meno di otto euro a bottiglia. Di contro altre, invece, avranno il marchio TOO GOOD, una selezione personalissima degli stessi proprietari, che ritengono quelle particolari etichette la massima espressione riscontrabile per una determinata tipologia di vino. Starà poi alla curiosità del cliente concordare o meno con loro, ma la sfida è aperta e la curiosità è sicuramente tanta, visto l’amore e la passione che contraddistingue questi ragazzi. Ma Vi-No non è solo “vino” e ogni momento della giornata sarà una scusa per recarvisi. La mattina, per seguire i corsi di avvicinamento al vino tenuti da Wilma, sommelier AIS, il pomeriggio per l’aperitivo, con la possibilità di gustare, oltre al vino scelto, salumi di Cinta Senese provenienti da piccole aziende che riforniranno l’enoteca di prelibatezze, mortadella prodotta a mano con una ricetta di 1.500 anni or sono, Brisaole (e non v’è errore di battitura in questo nome) della Valtellina e via dicendo. E se invece del vino gradiste altro? Non vedo quale sia il problema: liquori, genziane, rum, cognac e una selezione di birre artigianali, tutti provenienti da piccole realtà, saranno lì apposta per tentarvi, così come tè e tisane Shoti Maa e Hari Tea, bio (ma così bio che anche il sacchetto che li contiene lo è) prodotti con spezie provenienti ognuna dal suo paese di origine, profumatissimi e solitamente introvabili. Ultimi ma non ultimi da segnalare gli aceti balsamici di Modena, le confetture e le farine di grani antichi, i cereali e i legumi. Tutto sarà disponibile per l’acquisto; tutto, tranne cereali e legumi, sarà consumabile in loco mente le farine serviranno anche per la realizzazione di dolci e biscotti da gustare nell’enoteca. 

FOTO2


FOTO



Property Details

  • Address: Via Serafino Zanoletti, 7 00123 Roma
  • Country: Italy

Open House: open house

Garages: open house

Garage Size: open house

Available From: open house

Basement: open house

External Construction: open house

Roofing: open house

Property Features

  • noattic
  • nogas heat
  • noocean view
  • nowine cellar
  • nobasketball court
  • nogym
  • nopound
  • nofireplace
  • nolake view
  • nopool
  • noback yard
  • nofront yard
  • nofenced yard
  • nosprinklers
  • nowasher and dryer
  • nodeck
  • nobalcony
  • nolaundry
  • noconcierge
  • nodoorman
  • noprivate space
  • nostorage
  • noricreazione
  • noterrazza sul tetto

add to favorites
Shares