Salute e sapore

by admin
22 Luglio 2021
Category:   Senza categoria

Salute e gusto non possono essere separati nel promuovere l’olio extra vergine d’oliva

Salute e gusto non possono essere separati nel promuovere l'olio extra vergine d'olivaIl modello dell’olio d’oliva ha mostrato risultati simili a quello degli alimenti biologici. Spunti per i manager del turismo e dell’ospitalità e per i produttori di olio d’oliva


L’olio extra vergine di oliva non è solo salute e benessere ma anche profumi e sapori. E’ la combinazione di questi due fattori a renderlo un alimento speciale e molto amato dai consumatori, secondo una recente ricerca dell’Istituto per l’agricoltura e il turismo croato.

L’indagine ha dimostrato che i consumatori percepiscono l’olio d’oliva come salutare per la forma fisica e la memoria, in particolare per la salute dei vasi sanguigni. Questo è in accordo con i regolamenti, che affermano che “gli steroli/stanoli vegetali contribuiscono al mantenimento del normale colesterolo nel sangue nello sviluppo delle malattie umane.”

Poiché i consumatori erano consapevoli che i grassi dovrebbero essere limitati nella loro dieta, l’olio d’oliva potrebbe essere presentato come un’alternativa sana ad altri grassi ma usato con moderazione (la confezione/etichetta potrebbe anche indicare un uso consapevole).

La ricerca croata ha esaminato il ruolo del comportamento salutare sulle motivazioni di consumo dell’olio d’oliva e gli effetti di mediazione della percezione dei benefici per la salute dell’olio d’oliva su questa relazione.

I risultati hanno suggerito che il comportamento salutare del turista supporta il consumo di extra vergine influenzando direttamente il piacere che i consumatori traggono dal consumo di olio d’oliva. Inoltre, i benefici per la salute dell’olio d’oliva mediano la relazione tra un comportamento sano ed entrambe le motivazioni di consumo dell’olio d’oliva, supportando indirettamente i risultati di come lo stile di vita influenza il consumo di alimenti funzionali e sostiene la scoperta che i benefici percepiti per la salute del prodotto influenzano la sua motivazione di consumo.

Il modello dell’olio d’oliva ha mostrato risultati simili a quello degli alimenti biologici in cui gli attributi di salute degli alimenti sono importanti.

I risultati dello studio forniscono anche spunti per i manager del turismo e dell’ospitalità e per i produttori di olio d’oliva in relazione all’importanza del comportamento salutare del turista sul consumo di olio d’oliva, in particolare, sugli attributi del prodotto olio d’oliva e sui suoi benefici per la salute. Le strutture turistiche e di ospitalità che promuovono il turismo di nicchia come il benessere e gli stili di vita sani, lo sport e il turismo gourmet possono incorporare l’olio d’oliva come parte della loro offerta nutrizionale e culinaria. Per i turisti, l’uso dell’olio d’oliva in diversi piatti durante le loro vacanze fornisce piacere e la percezione di fare bene alla propria salute, il che può stimolare il suo uso futuro.

Bibliografia

Ilak Peršurić, A.S.; Težak Damijanić, A. Connections between Healthy Behaviour, Perception of Olive Oil Health Benefits, and Olive Oil Consumption Motives. Sustainability 2021, 13, 7630

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  • Articoli recenti

  • Archivio articoli x anno/mese

  • COI Madrid

    COI Madrid
  • Blog

    Blog
  • Dr Vera Sergeeva

    Dr Vera Sergeeva
  • Mercacei

    Mercacei
  • Olive News

    Olive News